Bar Rio 58

Questo caldo ottobre ci permette ancora di poter passeggiare ed uscire e quindi una colazione fuori casa era il nostro obiettivo di oggi.

La scelta è ricaduta su questo bar nuovo e siamo a Rivoltella paese del lago di Garda, vicino la vecchia chiesa del porto.

Il locale ha un bel platetico esterno mentre all suo interno pochi tavoli , i colori sono tenui e il bancone luminoso mette in mostra la vasta scelta di brioches fresche.

La colazione italiana molto molto buona, le brioches hanno un bel impasto profumato è morbido, quello che io adoro e sono di pasticceria non un pronto forno.

La colazione Americana è da rivedere, purtroppo i Pan cake erano stati cucinati su una piastra forse usata per Hamburger perché ha trasferito il sapore di carne e grasso, che peccato anche perché la porzione è generosa. Lo sciroppo d’acero era molto liquido ed insapore.

Le uova all’ occhio di bue avevano il bacon troppo spesso è questo ha fatto perdere il classico cruncy che dovrebbe avere. eh sì purtroppo siamo un po’pretenziosi e puntiglioso. 🤷‍♀️

La scelta di tè che io amo è ottima. Viene portata una bellissima scatolina dove poter scegliere a seconda del proprio gusto, ed il prezzo onesto rispetto a qualsiasi altro bar.

Personale molto gentile e accogliente. È possibile gustare anche piatti per pausa pranzo e aperitivi.

alla prossima recensione.

lappetitovienmangiando.it

Agriturismo Dalie e Fagioli

Oggi vi racconto la nostra esperienza al rinomato Agriturismo Dalia e Fagioli. Questo locale raffinato aveva partecipato alla puntata riservata al lago di Garda di quattro ristoranti con Borgese, dove per altro vinse .Ci troviamo precisamente a Manerba

L interno del locale è accuratamente arredato, e la proprietaria molto attenta e preparata ci accoglie e segue per tutto il nostro pranzo con il suo staff di ottimi camerieri.

La scelta del menù è difficile, perché le proposte sono tutte talmente buone che sceglierne una piuttosto che l altra è un ardua impresa.

Fatta la scelta Dell’antipasto, tonno di coniglio con giardiniera è salsa tonnata. Meraviglioso!

Viene portato in un barattolo

Dopo di che, il cameriere lo chiude è lo agita e lo vuota poi nel piatto ed è pronto da gustare

Bene ora tocca la scelta del primo, voglio assaggiare i fusilli di grano arso con spuma di carbonara, diciamo che mi è stato letteralmente rubato da Elisabetta, perché se né innamorata tanto da lucidare il piatto con una degna scarpetta.

I secondi per me polipo alla piastra su letto di zucca e carciofi saltati, piatto perfetto.

Mentre Simone & Elisabetta hanno scelto le costine fondenti

Il dolce una mono porzione di torta delle rose su uno specchio di crema all’ arancia penso fosse sifonata vista la leggerezza e spumosità. Una bontà!

Cosa dire , pienamente soddisfatta di quanto mangiato, sapori pieni e bilanciati, torneremo sicuramente e ve lo consigliamo caldamente.

alla prossima recensione😊😊

lappetitovienmangiando.it

Mad bread Peschiera del Garda

Eccoci nuovamente per una recensione. Chi ci segue da tempo sa che siamo dei viaggiatori gourmet, oggi vi porto a conoscere questo locale.

Ci troviamo sulla sponda veronese del mio amato lago di Garda, affamati ci dirigiamo al Mad Bread, sono le 9 il locale è vuoto, ci accomodiamo, scatto le prime foto del interno molto carino, essenziale , in linea con gli arredamenti di nuova concezione.

La cameriera purtroppo è sola per contrattempo e può al momento portarci solo qualcosa del menù proposto, ma non importa.

Scegliamo uova e bacon, che purtroppo sono molto secchi, la cottura è andata oltre.

Io scelgo Pancake con frutta, buoni e una brioches salata, imbottita tristemente con una sola fetta di cotto.🤔 . Amo le farciture ricche, mancava sicuramente anche solo della verdura , avrebbe arricchito anche solo visivamente.

Il mio the biologico era particolarmente amaro, forse la tipologia che mi è stata portata, non l ho scelta personalmente.Ma sono pronta ad assaggiare sempre tutto.

Le brioches vuote hanno un costo base di euro 1.20 e vengono farcite con un aggiunta di 0.50 centesimi, troppo esagerato il costo totale.

Il crocque madame eseguito con delle mancanze rispetto la ricetta originale.🙄

Eravamo partiti con aspettative ma non sono state soddisfatte a pieno.

Voto 10 alla gentilezza e cortesia dello staff, ma migliorei alcuni aspetti.. Se passate andate comunque a fare un giretto.

lappetitovienmangiando.it 😊😊

Impasto Per Pizza In Teglia con o senza Bimby

La pizza quale piatto migliore della nostra cucina italiana, ogni volta cerco e sperimento nuove ricette per trovare l impasto base per fare la pizza in casa che sia veloce , morbido e che lieviti bene.

Girovagando sul web mi sono soffermata su questa ricettina l ho un Po modificata e l’ ho provata ieri, lasciandola lievitare 12 ore circa ma ne bastano anche la metà se non avete tempo.

INGREDIENTI:

500 farina 0

240 grammi di acqua a temperatura tiepida

8 grammi di sale

1 cucchiaino di zucchero

20 grammi di olio

1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO:

ho usato il Bimby per impastare voi potete farlo a mano oppure usando la planetaria, nel boccale ho sciolto il lievito con l acqua e lo zucchero, aggiungendo poi tutti gli altri ingredienti ho impastato con la funzione spiega circa 6 minuti. l impasto devi risultare elastico e non appiccicoso.

l ho poi messo in una ciotola in forno per circa 12 ore, impasto la mattina presto e sformato alle 20 di sera.

Ottimo impasto si cuoce velocemente come in pizzeria. 4/5 minuti.

Fatemi sapere se vi è piaciuta.🤗🤗🤗

lappetitovienmangiando.it

Risotto Cremoso zucchine&Zafferano senza soffritto.

Quando hai un buon brodo di carne o verdura che sia, la parola d’ordine è RISOTTO!

Ho deciso di cucinarlo senza grassi, e non è detto che sia meno buono del classico, anzi. Molte persone per svariati motivi non possono cucinare con soffitti , questo risotto è completamente senza. Come direte voi, eh sì! Non è necessario il soffritto per tostare il riso.

Quindi cosa ci serve?

INGREDIENTI:

70grammi di riso a persona

1 cucchiaio di vino bianco

1zucchina piccola a persona

1 cucchiaio di grana/parmigiano

Sale

500ml di brodo carne/vegetale.

1bustina di zafferano

PROCEDIMENTO:

Consiglio per ottenere un risotto cremoso, l utilizzo di un tegame a bordi alti. Scaldare la casseruola e truffare il riso che preferite , io ho usato un vialone nano, tostare per circa tre minuti a fuoco medio, sfumare poi col vino se non lo gradite potete non metterlo, tagliate a questo punto la zucchina a tocchetti che cuocera con la stessa tempistica del riso , mano mano che il brodo , precedentemente scaldato si asciuga , ne aggiungete fino a cottura ultimata.

A Circa metà cottura del riso mettete la bustina di zafferano sciolto in un bicchierino di brodo.

Noterete già che avrà fatto la sua cremina ma a fuoco spento aggiungete il cucchiaio a testa di grana per terminare la mantecatura, aggiustare di sale ed è pronto.

Direi tutto molto facile.

Fatemi sapere se vi è piaciuto.🤗🤗🤗

lappetitovienmangiando.it😋😋

Tomhawk, Osteria Al Buttighet Di Rovato

Amici Amici cari, con un bellissimo coupon di Groupon abbiamo testato questa osteria a Rovato In Franciacorta.

Entrando ci accoglie il padrone di casa , un signore distinto , il classico oste di un tempo,molto cordiale in pochi secondi ci fa accomodare.

Il nostro menù prevede un antipasto di salumi e del Carpaccio

Tutto meritevole , salumi molto buoni e giardiniera croccante di sicura produzione casalinga.

Passiamo al pezzo forte. Il Tomhawk

Sapete cos è? si? no? È un taglio molto particolare e saporito della lombata anteriore superiore proveniente dall’Australia è un incrocio fra il black angus e il wagyu giapponese.

La forma di questa gigante bistecca col suo osso, prende il nome dall’ arma di difesa dei nativi americani contro i coloni bianchi.

Il sapore è indescrivibile, molto gustoso e tenero, ha un evidente zona di grasso e prima della cottura si presenta con una bella marezzatura questo favorisce la morbidezza.

Come primo assaggio ne siamo rimasti molto entusiasti e torneremo sicuramente in questo localino.

Alla prossima recensione .

Lappetitovienmangiando.it

Waffle Soffici Alla Vaniglia.

La domenica giornata dove tutto si ferma, e si ha la possibilità di preparare una colazione più ricca.

Questa mattina mi sono dedicata alla preparazione dei waffle , che possono essere farciti nei modi più svariati, frutta fresca, miele, crema di pistacchio, marmellata.

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

Frullino elettrico alla mano e sbattere in una ciotola uova e zucchero, nel frattempo sciogliere il burro nel microonde, aggiungere le polveri è continuare a frullare, per ultima aggiungere il latte.

Lavorare bene il composto per un paio di minuti.

Arriva il momento di accendere la piastra, la nostra è a marchio Amazon ed è molto funzionale, ne basta un mestolo , chiuso il coperchio nel momento che la manopola cambia colore da rosso a verde sono pronti.

Con le dosi scritte e la dimensione della piastra si sfornano ben 12 grandi waffle volendo si possono sfamare comodamente 6 persone oppure mangiarle il giorno seguente.

Alla prossima ricetta 😊😊 e fatemi sapere se vi sono piaciuti.

lappetitovienmangiando.it

Mini cheesecake allo yogurt Senza lattosio

Chi non è a dieta oggi giorno?

Un po’ tutti , quindi ho pensato di abbinare l intolleranza al lattosio ad un dolcetto gustoso ma molto meno calorico del classico cheesecake .

Che ingredienti ho usato per 8 mini bicchierini?

10 biscotti digestive

2 vasetti di yogurt zero grassi iusto limone/agrumi

4 mini vasetti di ricotta senza lattosio tot gr 400

15 grammi colla di pesce

4 cucchiai di latte

1cucchiaio di miele

Procedimento:

Il procedimento è davvero facilissimo,

rompere in un sacchetto i biscotti con un mattarello e disporli in parti uguali nei bicchierini.

Per la crema inserire tutti gli ingredienti in un frullatore oppure usare uno sbattitore elettrico e creare un composto ben omogeneo, nel frattempo che la colla di pesce si è ammorbidita in acqua fredda, scaldate il latte in una tazza nel microonde , deve essere bollente.

Strizzare i fogli di colla di pesce e scioglierli nel latte, versare a filo nel composto precedentemente preparato.

Il gioco è quasi fatto, dovete solo riempire i bicchierini lasciando lo spazio per la guarnizione.

Tempo di posa in frigo almeno 2 ore.

Io ho fatto la variante caramello e fragola, voi potete anche usare frutta fresca o cioccolato. Come preferite.

Fatemi sapere😚😚

lappetitovienmangiando.it

Crostata magra

Oggi scrivo per voi questa ricetta ,che ho estrapolato dal libro delle frolle di Massari. La chiama frolla magra perché rispetto alla tradizionale ha un ridotto contenuto di burro.

Le dosi che ho fatto sono per una classica tortiera.

ingredienti:

90 grammi di burro

125 grammi zucchero a velo

scorza di un limone e un arancia

1.5 di vaniglia

70 grammi di uovo

un pizzico di sale

150 grammi di farina

100 grammi di fecola

5 grammi di lievito

Procedimento

Ho utilizzato il Bimby ma voi potete usare una planetaria o frullatore,

mettere burro e zucchero a velo gli aromi e amalgamare

Aggiungere poi le uova una volta incorporate bene inserire la farina, la fecola,e il lievito.

Lasciare poi 1 oretta in frigo.

Consiglio di stendere la pasta sottile perché in cottura lieviterà notevolmente.

Cottura 40 minuti 160 gradi

Alla prossima ricetta.

lappetitovienmangiando.it 😋😋

Ragù D’Anatra

Questa settimana , ho voluto provare il macinato di anatra per fare un ragù diverso dal solito.

Adoro l anatra in tutte le sue forme, è una carne saporita e particolare.

Cosa ci serve per realizzarlo.

Ingredienti 3 persone:

400 grammi di macinato di anatra

1 scalogno

1 carota piccola

1 piccolo pezzetto di sedano

1 scatola di polpa di pomodoro

1/2 bicchiere di vino rosso corposo

1 mix di bacche (ginepro,pepe, alloro)

sale qb.

Procedimento

Creare un trito con le verdure e farlo soffriggere con un goccio di acqua per renderlo più digeribile, aggiungere la carne è lasciarla rosolare, fatto questo sfumiamo col vino rosso.

A questo punto aggiungiamo il pomodoro e in un filtro da the le varie spezie

Tutto questo in una pentola a pressione , per questione di velocità nei tempi ma se non l avete , usate la vostra pentola di fiducia😁😁.

Per la cottura servirà un paio di orette nella pentola classica mentre in pressione la metà del tempo, ricordate di aggiungere la quantità di liquido giusto per procedere con la pressione.

Una volta cotto potete fare come noi che l abbiamo abbinato a della polenta , oppure una bella pappardelle trafilata a bronzo oppure dei garganelli di pasta all’uovo.

Fatemi sapere se vi è piaciuto.

lappetitovienmangiando.it😋😋

Plumcake Mediterraneo (Patate,datterini,taggiasche e provola).

La ricetta che vorrei condividere oggi è per un antipasto oppure secondo , facile ma altrettanto gustoso e sostanzioso.

Cosa ci serve per realizzarlo?

ingredienti per 4 persone

1 rotolo di sfoglia surgelata

4 patate medie

4/5 fette di cotto

50 grammi di taggiasche

10/12 datterini

100 grammi di provola a fette

2 uova

sale/pepe

Procedimento:

Lessare le patate in acqua salata, una volta raffreddate tagliare a tocchetti e unire con le olive ed i pomodorini , mescolando bene in una ciotola.

Disporre la sfoglia in uno stampo da plumcake con la carta forno , partiamo con lo strato di provola e di seguito uno strato di cotto, riempite con il composto di patate , olive e pomodorini e le due uova sbattute su tutta la superficie , chiudendo poi con le restanti fette di provola . Ho informato il tutto a 180 per circa 30/40 minuti dipende poi dal vostro forno.

Vi ho segnalato la sfoglia surgelata perché la trovo più croccante e più spessa facendo proprio uno scrigno goloso al plumcake , ma voi potete usare quella con cui siete abituati , volendo per i celiaci basta sostituire la sfoglia con una gluteen Free.

alla prossima ricetta🤗😋👩‍🍳👩‍🍳👩‍🍳

lappetitovienmangiando.it

Piastra Scongelante

Amici del blog buongiorno, di cosa parliamo in questo articoletto? Di un attrezzatura che potrebbe aiutare , noi mamme che abbiamo sempre tempi ristretti ma anche chi vuole una cena all’ultimo minuto è se né scordato.

Cosa abbiamo mai acquistato? è si perché ormai chi ci segue sa bene che la ricerca di attrezzature per cucina innovative è all’ordine del giorno.

Ebbene, stamattina volevo scongelare del macinato per fare le polpette questa sera , quale migliore occasione di testare la piastra scongelante, sembrerà un idiozia ma FUNZIONA davvero! Abitualmente chiunque voglia cucinare un cibo congelato è obbligato a ricordarsi la sera prima di spostare il prodotto dal freezer al frigo per effettuare in modo corretto il processo di Decongelamento. Non è buona abitudine di metterlo sotto acqua calda e nemmeno nel microonde, mi raccomando!

Bene il blocco di carne si è scongelata in circa 40 minuti?i

La piastra è di alluminio e teflon certificato con la caratteristica di convogliare il calore e trasferirlo al prodotto appoggiato. Decongelando con una velocità pari a 4 volte superiore al normale. La superficie è inoltre di facile pulizia.

Che dire potrebbe essere un valido aiuto per voi cuochi e non!

🤗🤗🤗 al prossimo articolo!

lappetitovienmangiando.it

Melograno

Ci stiamo avvicinando all’ autunno e uno dei frutti più colorati del periodo è proprio il Melograno.

La pianta appartiene alla famiglia delle punicacee originaria dell’Asia e letteralmente dal latino significa, malum ( mela) e granatum ( con semi).

Allora perché non farci un bel estratto? Ormai gli estrattori si trovano ad un prezzo abbordabile e sono utilissimi per creare mix vitaminici come questo, è si perché il Melograno è ricco di vitamina c , antiossidanti, flavonoidi, vitamine del gruppo b, insomma un bel concentrato di energia.

Le calorie per 100grammi sono 75.

Continuate a seguirci ciao o o 🤗🤗🤗

lappetitovienmangiando.it

Ristorante La barchetta da Sandro

Amici vi scrivo questa recensione direttamente dal sulcis, zona che ci ospita per le nostre vacanze.

Siamo a porto pino ed oggi visto il menù poco accattivante del villaggio, decidiamo di uscire per degustare del pesce locale.

Questo periodo come menzionato dai pescatori locali è dedicato al polipo, che per altro adoro!

Usciamo dal villaggio e proprio difronte si trova questo ristorante molto molto spartano, la barchetta da Sandro. Il proprietario ha una pescheria nel paese vicino e questo è il suo piccolo localino.

Partiamo con il menù scritto su una lavagna di plastica.😃😃😃

Cosa si mangia? qualche antipasto , qualche primo e secondo. dolce non c è perché non è riuscito a farlo!😁😁

Come antipasto prendo ovviamente il polipo ma il calamaro ripieno tentava parecchio.

Simone prende un primo particolare, uno spaghetto al anemone di mare. Nessuno di noi l aveva mai assaggiato. Sapore non invasivo ma ricco.

Per i secondi andiamo su un classico fritto misto che loro tuffano nella semola prima di friggere.

Io mi oriento sul calamaro grigliato.

Conto più che onesto tenendo presente la freschezza della materia prima..

Semmai doveste recarvi nella Sardegna del sud , segnate nella vostra agenda food questa piccola locanda.

Lappetitovienmangiando.it

Fico Bologna

Come ben sapete, cari amici del blog, in questo periodo è aperto FICO che letteralmente significa Federazione italiana contadini. Ebbene siamo andati a dare un occhiatina.

Facilissimo da raggiungere con un parcheggio contenente 2500 auto, gratuito le prime due ore come gratuito l ingresso.

All’entrata potete decidere di prendere un carrello oppure una bici bellissima corredata da cestini

La prima parte è dedicata alle attrezzature da cucina,

Qualsiasi cosa si veda esposta la si può acquistare.

Proseguendo si trova la zona market con di tutto e di più, pasta, riso, zona spezie, zona sale, sughi, cioccolata,olio

ecco qualche foto

Poi il percorso continua con la zona produzione/vendita/degustazione.

Praticamente ogni marchio ha il suo spazio per far vedere come si produce a vista, il prodotto che poi si potrà acquistare o mangiare comodamente seduto .

abbiamo anche la zona enoteca

Tantissimi laboratori presenti per bambini dal fare la pizza ,al laboratorio dedicato alla campagna, è possibile per i più piccoli prendere dei trattori giocattolo e visitare la fiera in libertà.

È stata davvero una piacevole scoperta, tutto organizzato alla perfezione, tutto pulito ed ordinato, gli allestimenti ed il personale molto competente.. Noi torneremo prima che chiuda , e tu?

Facci sapere se andrai è la tua opinione.

ah! dentro trovi anche un ufficio postale attivo.

lappetitovienmangiando.it🤗🤗🤗

Fourghetti Ristorante Bologna

Il nostro viaggio enogastronomico nei ristoranti importanti ci ha portato quest’oggi a Bologna ed esattamente da Bruno Barbieri al ristorante fourghetti.

L ‘ingresso molto minimal, pochi elementi ben disposti .

La porta in entrata viene aperta da un cameriere non è di libero accesso, ci accoglie una giovane ragazza probabilmente la responsabile di sala, molto cordiale con la sua divisa un po’ da caffè anni 50 americano.

L’atmosfera a primo impatto è di un arredamento un po’ zen , anche il bagno ha delle porte intarsiate molto belle e particolari.. Piccolo parentesi, mi aspettavo nella zona lavandino, la crema mani che ormai trovo in varie fragranze , in tutti questi splendidi ristoranti invece No! non era presente.Sono una donna e come tale mi piacciono queste chicche sfiziose.

Il tavolo nero, non mi ha colpito particolarmente se non il porta posata.

Le portate di pesce che ho scelto erano ben eseguite.

Antipasto Calamaro su schiacciata di patate e una maionese capperi e acciughe.

buonissimo e molto saporito

Primo piatto freddo, tagliolini con astice selvaggio e verdure croccanti.

Freddo è stato una piacevole scoperta, fresco e delicato

Secondo piatto, spiedino di polipo e parmigiana di melanzane.

Ottimo

Le portate di carne di Simone

Antipasto tartare con caviale

Primo piatto tortellini bolognesi con fonduta di parmigiano

Secondo piatto , filetto frollato 60 giorni su piadina e scarola saltata, e salsa bernese

Non abbiamo preso il dolce questa volta.

Il servizio è stato veloce e preciso in un oretta abbiamo pranzato.

Lo consiglio perché ? i piatti sono ben eseguiti, le porzioni giuste come giusto il,suo prezzo.

Alla prossima recensione😋😋

lappetitovienmangiando.it

Frittata di Spaghetti

Cosa c è di più buono della pasta con la crosticina? Lo sapete anche voi vero?. Ebbene oggi mi sono cimentata in una ricetta che al sud potrebbe essere un classico, per me era la prima volta.

Cosa ci serve?

Ingrediente 4 persone

200 gr di spaghetti

100 di cott

2 uova

1 mozzarella fior di latte o bufala

60 gr di grana

40 gr di burro

sale/pepe

1 cucchiaio di olio

Procedimento

Cuocere la pasta in acqua salata, nel frattempo in una ciotola sciogliere il burro nel microonde e non appena la pasta è pronta, la uniamo con il grana , mescolando con un goccio di acqua di cottura.

Padella antiaderente oleata e ben calda , mettiamo metà della pasta, e la farciamo con cotto e mozzarella.

Copriamo con la restante pasta , attendendo circa dieci minuti di fuoco vivo che faccia una bella crosticina, ora arriva il bello! Dobbiamo girare la pasta come quando lo fate per la frittata.

Fatto questo con le due uova sbattute, riempiamo la superficie della pasta.

Ancora dieci minuti circa di cottura è poi è pronta per essere mangiata.

È un piatto davvero buono, è possibile personalizzare la versione anche con sugo, e altri ingredienti .😋😋😋

lappetitovienmangiando.it

Rotolo Di Frittata alle zucchine farcito

Ricettina semplice e golosa sia come antipasto che come piatto unico.

Per prepararlo cosa ci serve?

Ingredienti 4 persone

10 UOVA

300 GRAMMI DI ZUCCHINE

100 GRAMMI DI GRANA GRATTUGIATO

1 SCATOLINA DI FORMAGGIO SPALMABILE FRESCO

200 ETTI DI COTTO

SALE/PEPE A PIACERE.

Procedimento

Sbattere le uova , con le zucchine grattugiate la dimensione è tipo julienne , non devono essere troppo grandi altrimenti non potranno cuocere bene, sale, pepe, e grana.

una volta fatto, posizionare la carta forno oleata su una placca da forno.

E cuocere,per circa 10⌚ minuti, a 180 gradi. risulterà così.

Lasciamo che raffreddi, una volta fredda spalmiamo l’ intera superficie di formaggio fresco e fette di cotto.

Terminata questa operazione , va arrotolato su se stessa con la carta forno e pellicola, così.⬇️⬇️

Tempo di riposo un oretta in frigo.

Alla prossima ricetta🍝🍳

lappetitovienmangiando.it

Agriturismo Da Bebo

Buongiorno a tutti voi, oggi parleremo

di agriturismo, il connubio fra la campagna e la ristorazione.

Dove ci troviamo oggi? a Montichiari , paese del Bresciano, precisamente da bebo. Abbiamo voluto provare questa location su consiglio e chiamando per prenotare all’ultimo , ci accoglie una voce femminile molto amichevole, che ci aspetterà al nostro arrivo.

Giungiamo al parcheggio e siamo su tre lati circondati da campi, come giusto che sia, ci incamminiamo verso l ingresso, percorrendo un patio esterno molto curato.

Entriamo, ci fanno accomodare, nella sala principale, dove risulta strano ad agosto con una temperatura esterna di 35 gradi, vedere tanto legno ed arredi che ricordano , una baita in montagna, con magari un camino acceso. I tavoli sono davvero belli, molto spaziosi, con un bel tovagliato colorato.

La proposta Dell’Agriturismo è varia, piatti rustici, pasta ripiena della tradizione, secondi di carne, maialino.

La cosa che balza all’occhio è la gentilezza e la cura delle padrone di casa, si nota l’ amore con cui fanno il loro lavoro.

Come antipasto ci portano un piattino fosse patatine, forse buccie di patate fritte😋😋.

Decidiamo di prendere un antipasto in due, proprio per gola.

Passiamo ai secondi, ben cucinati e porzioni gentili.

la mia grigliata.

e la tagliata di Simone.

Con due contorni.

I dolci discreti.

Che dire amici, noi ci siamo trovati bene, sicuramente vista la proposta è più indicato nella stagione invernale.

Alla prossima recensione.🤗🤗

lappetitovienmangiando.it

Sorbetto di Fragole Congelate

Quando trovate della buona frutta in offerta , fate come noi!😉

Ben lavata e tagliata a pezzi, la mettete in freezer. Usate quella che più vi piace, noi abbiamo usato le fragole.

Ingredienti

500 gr di fragole candonga

3 cucchiai di zucchero, questo anche a seconda del grado di maturazione del frutto.

1 limone buccia.

Procedimento

Noi usiamo il Bimby ma anche un buon cutter fa lo stesso lavoro. Tritare la buccia con lo zucchero, dopo di che inserire la frutta nel boccale e frullare.

Semplicissimo no? e anche molto genuino.

Fatemi sapere. 😋😋

lappetitovienmangiando. it