Ceci Ripieni Di Giulia, Dolcetti Natalizi Abruzzesi

Eccoci amici per una nuova ricetta, e questa volta non è “farina “del mio sacco, ma di mia cognata Giulia, essendo una ricetta tradizionale, ho chiesto direttamente a lei che ha origini abruzzesi di condividere con tutti voi.

Questi meravigliosi dolcetti , vengono preparati per tutto il periodo natalizio, ogni casa ha la propria ricetta, cè chi aggiunge o toglie un ingrediente.

Io vi do la ricetta di casa pera.

INGREDIENTI per 6/8 persone

Per il ripieno
250g di ceci secchi
75 g zucchero
75 g di cacao
75 cioccolato fondente
1 cucchiai di miele
75 mandorle tostate
Buccia grattugiata di un arancio e cannella quanto basta.

Per la sfoglia:
500g farina 00
1 uovo
Mezzo bicchiere di olio di semi
1/4 di bicchiere di vino bianco secco
75 g di zucchero

PROCEDIMENTO:

Mettere i ceci in ammollo per 12 ore e cambiare ogni tanto l’acqua. Trascorso il tempo cuocerli in acqua, circa 1 oretta oppure in pressione per la metà del tempo

Una volta cotti passarli con il passa verdure e aggiungere tutti gli ingredienti comprese le mandorle tostate e sminizzate e il cioccolato fondente a pezzi. Questo procedimento potete semplificarlo usando un cutter, ma se volete un composto liscio senza bucce è meglio il passaverdure.Metterlo in frigo per mezz’ora

Preparare la pasta facendo la classica fontana con la farina e mettere all’interno lo zucchero, l’uovo, il vino e l’olio, se non si riesce ad impastate aggiungere un pochino d’acqua ricavarne un panetto e lasciarlo riposare in frigorifero anche questo

Tirare fuori la pasta e stenderla con la macchinette. Con un coppapasta ricava tanti cerchi. All’interno mettere un po’ di ripieno e chiudere a mezzaluna avendo cura di sigillare bene con i rebbi di una forchetta

Friggere in abbondante olio di semi passare su carta assorbente e cospargere di zucchero.

Sono sicura che vi ho incuriosita, allora avanti, cosa aspettate.

Fatemi sapere 😋😋

lappetitovienmangiando.it